Commenta

Anche i dipendenti Km partecipano allo sciopero del 19 marzo

autobus

Anche i dipendenti della Km S.p.A. di Cremona aderiranno allo sciopero nazionale di 24 ore che si svolgerà mercoledì 19 marzo, nel giorno della Festa del papà. La manifestazione era inizialmente stata indetta dalle organizzazioni sindacali (Cgil, Cisl, Uil e Faisa) per  il 5 febbraio, ma era stata poi annullata e spostata in data da definirsi. Per la giornata di sciopero,  saranno garantiti i servizi di trasporto pubblico previsti nelle fasce orarie protette (dalle ore 6 alle ore 9 e dalle ore 11.30 alle ore 14.30) ed i servizi specializzati di scuolabus per gli alunni delle scuole materna ed elementari. Motivo della manifestazione è la scadenza del contratto pubblivo da ben 6 anni: “Siamo contro la posizione delle associazioni datoriali in merito alla vertenza del Ccnl e il perdurare dell’assenza di ogni attenzione da parte delle istituzioni”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti