Commenta

Vanoli a Roma, domenica sfida contro l'Acea

vanoli

Sopra, coach Pancotto (foto Sessa)

Domenica scorsa dalla trasferta a Cantù la Vanoli Cremona aveva minime speranze di  tornare vittoriosa ed infatti dopo l’intervallo Ndoja e compagni sono inesorabilmente precipitati. A Roma domenica (inizio ore 18.15) i biancoblu avranno qualche chance in più di giocarsela per il successo. Certo affronteranno una compagine tosta quale è l’Acea ma rispetto ai canturini con un potenziale inferiore. I giallorossi sono pur sempre un buon complesso, allenato da coach Luca Dalmonte che è riuscito con un preciso lavoro a dare al suo gruppo un’identità portandolo in zona playoff (attualmente è in quinta posizione). Goss, Jones, Taylor, Eziukwu, Hosley, Baron, Szewczyk, Mbakwe ed il neo acquisto Mayo, play americano dalla Sutor Montegranaro, sono gli stranieri del roster ma la società fa molto affidamento anche sugli italiani Moraschin, Tonolli, Righetti Reale e sull’ex biancoblu “lollo” D’Ercole.  La Vanoli Cremona dovrà battersi con orgoglio ed  uscire a testa. Brian Chase che si è allenato con disinvoltura in settimana sarà utilizzato da coach Pancotto sicuramente di più rispetto alla gara di Cantù anche perché dovrà alternarsi in regia con Rich e Marchetti per sostituire Woodside, per il quale  non sono ancora certi i tempi di recupero dell’infortunio alla caviglia (distorsione). Per il play americano di passaporto georgiano  una tegola che non ci voleva davvero in questo momento clou del campionato.

Marco Ravara

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti