Commenta

Galimberti, una sede in largo Boccaccino Inaugurazione

galimverti

Domani 22 marzo, inaugurazione della nuova sede del comitato elettorale di  Gianluca Galimberti, candidato sindaco di  “Fare nuova la città”, del Pd e del centrosinistra. Appuntamento alle 11,30 in largo Boccaccino 12. di fianco a Cremonabooks, alla presenza di tutte le forze della coalizione che lo sostiene. Intanto procede la formazione delle liste, per le quali però c’è ancora tempo. La lista unitaria di Sel, Rifondazione Comunista e Comunisti Italiani, è quasi pronta: ultime limature, non ancora definitive, giovedì sera, nel gruppo di lavoro che dovrà decidere anche quale simbolo adottare. Sono stati visti alcuni bozzetti ma la decisione è stata rimandata. “Il clima è molto positivo”, afferma Celestina Villa, segretario provinciale di Prc, delegata alla comunicazione insieme a Rosita Viola (Sel). “I nomi che saranno inseriti in lista sono rappresentativi di varie realtà lavorative e professionali: non solo lavoro dipendente, ma anche piccoli lavoratori autonomi, precari, professionisti, lavoratori della cultura.  Credo che saremo in grado di proporre delle belle novità”. La stessa aggregazione di sinistra, sempre domani mattina dalle 11, sarà in galleria XXV aprile per presentare la lista unitaria di cittadinanza “L’altra Europa con Tsipras”, per le elezioni europee, alla quale hanno già dato adesione un centinaio di cremonesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti