Commenta

Inchiesta secessionisti, quattro perquisizioni in provincia di Cremona

carabinieri

Quattro blitz per perquisizioni anche in provincia di Cremona nell’ambito dell’inchiesta sul gruppo secessionista accusato di aver messo in atto “iniziative, anche violente” per ottenere l’indipendenza del Veneto. Le quattro perquisizioni dei carabinieri del Ros sono scattate nella mattinata di mercoledì. Una di queste è stata eseguita in città. Diverso materiale sarebbe stato sequestrato e al vaglio degli investigatori.

Sempre nell’ambito dell’inchiesta, condotta dalla Procura di Brescia, sono stati eseguiti ventiquattro arresti (nessuno nel nostro territorio) in varie regioni. Le accuse sono, a vario titolo, di associazione con finalità di terrorismo ed eversione dell’ordine democratico e fabbricazione e detenzione di armi da guerra (tra cui un carro armato artigianale). Sono state inoltre eseguite perquisizioni a carico di ventisette indagati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti