Commenta

Processione della sacra Spina per il Venerdì santo

processione-duomo-evid

L’adorazione della sacra Spina ha richiamato ancora una volta molti cremonesi, venerdì sera in Cattedrale. Veglia di preghiera e processione, che si è conclusa con la celebrazione del Vescovo. Forte il richiamo  alla comunità cristiana che deve fare della misericordia e del perdono il suo caposaldo. “Anche Giuda sarebbe stato perdonato, se avesse incontrato lo sguardo misericordioso di Cristo”, ha detto in un passaggio il Vescovo.  Saper resistere alle umiliazioni, alle critiche, alle ingiustizie che possono travolgere la vita di ognuno: questa l’attualizzazione della Passione nelle parole di mons. Lafranconi. La processione ha visto la presenza dei canonici della cattedrale e dei parroci cittadini; a seguire il Vescovo alcuni rappresentanti istituzionali, a cominciare dal sindaco Oreste Perri, accompagnato dall’assessore Francesco Bordi e dal consigliere regionale Carlo Malvezzi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti