Commenta

Propaganda elettorale al Cimitero, interrogazione urgente del Pd

CIMITERO-evid

Sulla vicenda dei banchetti elettorali al cimitero interviene il Pd, che in queste ore ha depositato una interrogazione urgente a risposta scritta, dopo che la lista “De Micheli uno di voi” ha montato il proprio gazebo venerdì, con diffusione di materiale elettorale nell’area antistante il Civico Cimitero di Cremona e a fronte del fatto che è previsto un nuovo presidio di campagna elettorale nello stesso luogo per l’11 maggio. “Pur non essendo espressamente vietato dal regolamento, esistono dei luoghi che per la loro natura rendono palesemente inadeguato e inopportuno svolgere attività di propaganda elettorale – evidenzia il consigliere Roberto Poli nel documento -. Il  Cimitero rappresenta certamente uno dei luoghi nei quali deve vigere il più assoluto rispetto nei confronti dei defunti e dei familiari che vanno a fare visita non per caso nessuna lista politica in passato ha fatto campagna elettorale davanti al Cimitero”. Si chiede pertanto al sindaco “se condivide l’utilizzo dell’area antistante il cimitero per propaganda elettorale; se intende attivarsi per interromperne l’utilizzo; se non ritiene peraltro inopportuno che l’Assessore ai Servizi cimiteriali sia presente a far propaganda davanti al Cimitero”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti