Commenta

Conclusa in bellezza la Tre giorni in Piazza di Pizzighettone

pizzighetoone-evid

Pubblico delle grandi occasioni per la 26esima edizione della  Tre Giorni in Piazza che si è conclusa domenica 18 maggio a Pizzighettone. Sabato  sera pubblico numeroso tra gli stand (con veri e propri ingorghi nelle casematte) e platea da tutto esaurito in piazza D’Armi per il concerto tributo a Lucio Battisti della Cover Band ‘2Mondi’  che per quasi un paio d’ore ha intrattenuto gli spettatori con una carrellata completa dei grandi successi del cantautore italiano che hanno spaziato da ‘Il nastro rosa’, ad ‘Acqua azzurra acqua chiara’, passando per ‘Moticicletta’ per concludersi con la mitica ‘Canzone del sole’. Un concerto molto apprezzato che ha coinvolto e fatto cantare il pubblico presente, di tutte le età.

Domenica, ultima giornata espositiva per la Tre giorni in piazza, aperta al pubblico fino alle 22.00. Già dall’apertura dei 110 stand della rassegna provenienti da nove regioni italiane , tanta gente è approdata in paese, con moltissimi visitatori tra le mura e in centro storico (con negozi aperti), alle mostre d’arte, alle numerose iniziative collaterali e tra i banchi di fiori, piante, bulbi ed erbe aromatiche della ‘3^ Pizzighettone in Fiore’ che ha richiamato numerosi appassionati.

Sono piaciuti gli appuntamenti con le prove di tiro con l’arco e le prove di gioco del golf sul prato di Porta Cremona, il Battesimo della sella al Parco del Castello, così come l’animazione itinerante con intrattenimenti e spettacoli concentrati nel pomeriggio che hanno portato un tocco di allegria e di colore in centro storico. In molti hanno partecipato alle visite guidate, visitato i musei delle mura e il museo civico, approfittando della bella giornata anche per imbarcarsi sulla motonave Mattei per le crociere sull’Adda alla scoperta del fiume e degli scorci naturalistici del Parco Adda Sud.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti