Un commento

Serata di festa per Galimberti e Perri, ma tiepida la risposta dei cittadini

galimbe-e-perri-evid

Foto Sessa

E’ stata tiepida la risposta dei cittadini alle feste organizzate in piazza Stradivari e Roma, rispettivamente per le chiusure di campagna elettorale di Galimberti e di Perri. Un po’ più piena piazza Stradivari, complice anche la presenza di numerosi locali, ma i partecipanti in entrambi i casi sono stati soprattutto i sostenitori e candidati delle due coalizioni. In ogni caso l’entusiasmo non è mancato in nessuna delle due occasioni. L’arrivo del sindaco Oreste Perri, puntuale alle 21.30, è stato salutato con una lunga ovazione e un gran tifo. Perri ha ricordato quanto fatto nei cinque anni, ma soprattutto ha voluto cercare di arginare la tendenza all’astensionismo, che in questi anni è sempre più radicata: “Andate a votare – ha detto -, perché ci sono persone che sono morte per questo diritto”.

La stessa frase che, poco dopo, ha ripetuto Galimberti dal palco in piazza Stradivari, anche lui accolto dall’ovazione del pubblico, esortando tutti ad andare a votare. Perri ha ricordato che “Ho raggiunto la consapevolezza e la serenità di aver fatto tutto il possibile per la città”. Galimberti ha invece ribadito “Che bisogna ripartire dalle persone, dalle famiglie. L’importante è stare insieme”.

In entrambe le piazze la musica è stata grande protagonista: sul palco in piazza Stradivari ha suonato Roberto Cipelli, pianista del quintetto di Paolo Fresu. Dopo il discorso di Galimberti, ha concluso la serata il duo jazz Genesis Quinonez e Alessandro Cossu. Il rock è invece stato grande protagonista in piazza Roma.

Al Cittanova, invece, il Movimento 5 Stelle (candidata Lucia Lanfredi) ha festeggiato la chiusura della propria campagna elettorale, con la proiezione in streaming del comizio di Beppe Grillo, a Roma.

A Palazzo Trecchi, invece, molti i cittadini che hanno preso parte alla chiusura della campagna elettorale del Terzo Polo, candidato sindaco Pietro Signorini, alla presenza del senatore Pietro Ichino.

Ora l’appuntamento per tutti sarà domenica, alle urne.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • pinco pallino

    MA PERRI HA SEMPRE IL SOCCORSO ROSSO……….?????