7 Commenti

Maroni: "Regione pronta a investire su Cremona, se vincerà Perri"

giunta-maroni

Un nutrito schieramento politico era presente con il candidato sindaco Oreste Perri sul palco di piazza Stradivari, durante la festa finale della campagna elettorale: oltre al governatore della Regione Lombardia, Roberto Maroni, presenti anche gli assessori regionali: Antonio Rossi, Viviana Beccalossi, Cristina Cappellini, Gianni Fava. Presente inoltre l’onorevole Silvana Comaroli e il consigliere regionale Carlo Malvezzi. Di fronte a un nutrito pubblico, la giunta Regionale ha ribadito il proprio sostegno a Perri come candidato sindaco. “La Regione è pronta a investire su Cremona, se vincerà Perri” ha evidenziato il governatore, ribadendo l’importanza della ritrovata alleanza della Lega con il resto del centrodestra. “Anche se nella precedente amministrazione la coesione politica era venuta meno, ho sempre mantenuto un buon rapporto amministrativo con Cremona, perché ero convinto che le difficoltà si sarebbero appianate. E’ importante presentarci come un centrodestra coeso”.

Perri, secondo Maroni, è “Una persona ‘della porta accanto’, che ha ottenuto grandi successi nella vita senza mai vantarsene. E’ una persona concreta. Ed è facile lavorare con persone concrete come Perri. Per questo il mio appello agli elettori cremonesi è di andare a votare, domenica, e di votare Perri”.

“La crescita di una città non dipende solo dal sindaco, ma da ogni suo cittadino – ha detto Perri, dopo aver ringraziato Maroni e gli altri assessori della loro presenza -. Ognuno deve fare la propria parte”. Perri ha ricordato poi alcuni temi importanti su cui dovrà lavorare, come il graduale spegnimento dell’inceneritore, dopo aver trovato un’alternativa, ma anche la questione dell’accoglienza dei rifugiati.

Forte sostegno anche da parte dell’assessore Rossi, che ha ricordato il grosso lavoro che si sta facendo per Expo: “Auspico che abbia ricadute positive per tutte le province”.

Presente, in collegamento video, anche il celebre giornalista sportivo Giampiero Galeazzi, che ha fatto il proprio personale augurio a Perri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Telafó Giovanni

    ….e se Perri non vince che pesta vi colga!!!!

  • Ezechiele Profeta

    ma che non ci mandi la Maugeri, Locatelli, Trenord, Lombardia informatica… anzi, non mandarci nessuno, tienili tu, lasciaci nel nostro brodo

  • ilMutanda

    Scusate e se non vince Perri???

  • Oscar Piacenza

    Interessante. E se non vince Perri? La regione è un appendice della lega o è un istituzione che dovrebbe governare la Lombardia?

  • Gianni Bassini
  • Matteo

    In effetti sino ad ora Regione Lombardia ha fatto molto per Cremona governata dal Centrodestra:Treno per Roma soppresso, collegamenti con Milano in continuo peggioramento, discarica regionale d’amianto bloccata dalle indagini e non dai nostri amministratori locali… Credibili, come sempre (per non sottolineare il bassissimo profilo dell’intervento di Maroni, come sempre senza un minimo di senso istituzionale)

  • Franco

    Un’esemplare dimostrazione di rispetto delle istituzioni. Ma lo sviluppo del territorio non è un compito istituzionale per la Regione? o merce di scambio elettorale?…. pessima chiusura della campagna elettorale del cdx… sic