Un commento

Nuova amministrazione: il Pd come sempre farà la sua parte

Lettera scritta da Matteo Piloni (Pd)

In questi mesi e fin dall’inizio del percorso, abbiamo sempre detto che avremmo proposto una serie di nomi a Galimberti per la giunta, e che la scelta sarebbe stata la sua. Così abbiamo fatto.

Giovedì scorso Galimberti si è insediato, e lunedì ha nominato la giunta. Mi pare che sui tempi ogni commento è superfluo.

Per quanto riguarda la composizione della giunta, non solo sto raccogliendo commenti positivi, fuori e dentro Cremona, ma credo che la scelta sia assolutamente positiva non solo nel suo insieme ma anche per quanto riguarda il Pd. Tre assessori con deleghe importanti, e con tratti di esperienza, innovazione e soprattutto competenza, premiando quindi il ruolo che il Pd ha avuto e ha in città.
Soprattutto per quanto riguarda il metodo e la coerenza del percorso, mi preme fare una sottolineatura.
Abbiamo sempre detto che Galimberti avrebbe dovuto scegliere in autonomia, e così è stato. Come d’accordo, noi abbiamo fatto una consultazione interna al partito, di cui me ne sono fatto personalmente carico, consegnato una rosa di nomi al sindaco e, devo dire con grande chiarezza, che la scelta di Galimberti rispecchia perfettamente quanto emerso da questa consultazione. E io so bene come è andata la consultazione. Il resto non conta.
I commenti critici fanno parte della liturgia del dopo.

Ciò che conta è che la scelta va nella direzione giusta, e che in pochi giorni la città ha una nuova amministrazione che non ha perso tempo e che ha tutte le condizioni per fare un buon lavoro.

Il Pd, come sempre, farà la sua parte, sostenendo il sindaco e la giunta nelle scelte e nelle difficoltà.

Il 43% ottenuto alle europee, e il risultato delle amministrative, ci consegna questa responsabilità, di cui ci facciamo e faremo carico fino in fondo come già ampiamente dimostrato. Buon lavoro quindi al sindaco e alla giunta, che troveranno nel Pd un punto di riferimento importante, concreto e serio. Adesso è venuto il momento di lavorare per dare alla città e al territorio provinciale tutto una guida seria e una classe dirigente capace.

Matteo Piloni
segretario provinciale Pd

© Riproduzione riservata
Commenti
  • pinco pallino

    QUINDI ….. NON C’E’ BISOGNO DEL SOCCORSO ROSSO………….!!!????