Commenta

Shock anafilattico: Mario Bini in prognosi riservata

bini

E’ ricoverato in prognosi riservata a causa di uno shock anafilattico lo storico leader degli autonomi cremonesi, Mario Bini, 58 anni. Si trovava a Magrini di Coli, nei pressi di Bobbio, nel piacentino, dove svolge l’attività di piccolo apicoltore, quando cinque api lo hanno punto vicino alle arnie. Immediati i soccorsi in eliambulanza e il ricovero prima all’ospedale di Parma e poi il trasferimento a Cremona. Le sue condizioni sono serie. E’ in prognosi riservata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti