Commenta

Corsi di alfabetizzazione: formati circa 60 studenti stranieri

Studenti stranieri in una foto di repertorio

Iniziati il 7 luglio scorso, si concludono venerdì 25 luglio i tre corsi di alfabetizzazione estivi per studenti stranieri di recente immigrazione tenutisi all’Istituto Tecnico Commerciale Beltrami di via Palestro. Un’iniziativa che rientra nel progetto “Con parole cangianti”, curato dal Settore Politiche Educative, attivo dal 2005 e che, grazie al contributo di Comune, Provincia di Cremona, Ufficio Scolastico Territoriale e rete delle scuole secondarie di secondo grado cittadine risponde ai bisogni di alfabetizzazione e di accompagnamento nella lingua per lo studio e nella produzione scritta degli studenti stranieri. Nel periodo estivo vengono accolti anche bambini e ragazzi della scuola primaria (quarta e quinta) e delle secondarie di primo grado.

Sono complessivamente 60 gli allievi iscritti suddivisi in tre livelli: uno destinato ai bambini: un corso “misto” dove ha svolto il compito di docente la professoressa Claudia Telò; un corso quindi per i ragazzi con docente la professoressa Elisa Lorenzetti e un terzo corso dove ha svolto il ruolo di docente alfabetizzatore il professore Guido Regonelli.
Le attività non si sono svolte solo in classe, ma sono state organizzate visite guidate al Museo di Storia Naturale, al Museo Archeologico e al Teatro Ponchielli. Il tutto è stato pensato per imparare in modo stimolante e divertente la lingua anche durante l’estate.

Per i più piccoli è stato allestito inoltre un laboratorio di animazione teatrale al Teatro Monteverdi dove venerdì 25 luglio, alle 10,45, i giovanissimi allievi terranno un breve recita, alla presenza dei loro genitori, per dimostrare come ora riescono a padroneggiare l’italiano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti