2 Commenti

Lavori pubblici: Giunta cerca risorse per situazioni critiche

giunta-al-lavoro-evid

La Giunta comunale fa il punto sul Piano manutenzione strade e marciapiedi. A questo proposito martedì il sindaco Gianluca Galimberti, gli assessori Alessia Manfredini con delega ai Lavori Pubblici e Maurizio Manzi con delega al Bilancio si sono riuniti, insieme all’architetto Carla Moreschi del Settore Lavori Pubblici, per verificare la situazione.

Due le questioni sul tavolo: una strutturale e una breve termine. Per quanto riguarda gli aspetti strutturali a medio-lungo termine, si punta ad arrivare a una programmazione per l’anno 2015 e a stabilire un metodo di lavoro per gli anni successivi. Inoltre, è già stato fissato per i primi di settembre – con Aem, Padania Acque, Linea Com e Km – la costituzione di un gruppo di lavoro che condividerà la programmazione dei medi-grandi cantieri del prossimo anno, il cui elenco sarà condiviso con la cittadinanza nei prossimi mesi.

Per quanto riguarda gli interventi a breve termine, ovvero entro il 2014, la questione principale sul tavolo è relativa alle scarsissime risorse a disposizione del Comune per intervenire sulle situazioni più critiche. Risorse che devono assolutamente essere reperite, per far fronte a interventi urgenti non più procrastinabili.

Inoltre, per quanto riguarda interventi di minore entità, al fine di riuscire a dare alcune risposte alla cittadinanza, il Comune metterà insieme gli elenchi di priorità già chiesti ai presidenti e ai segretari dei comitati di quartiere (entro il 31 agosto), quelli elaborati dai tecnici del Comune e di Aem e quelli che a breve l’Amministrazione chiederà a realtà che si occupano di non autosufficienza e disabilità.

Il lavoro della Giunta dovrà essere quindi quello di trovare, anche in questo caso, ulteriori risorse aggiuntive. “Si tratta di un lavoro – fa sapere l’Amministrazione – che dovrà essere portato avanti in modo strutturato e programmato e quindi più efficiente e per porre rimedio alla mancanza di risorse che questa Giunta ha ereditato, anche su questo capitolo delle manutenzioni”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Giordano

    Ma questa Giunta oltre che imbrattare il Corso, costruire gruppi di lavoro e parlare male della Giunta precedente in concreto cosa sta facendo? Tanto l’inceneritore in tre anni non lo chiudono. Poi daranno la colpa alla Giunta precedente?

    • pinco pallino

      SEMPRE MEGLIO della cascina urbana e del suo fatur de tecc………..!!
      Se lei viagga al nord europa trova altre imbrattature.
      Ho visto bambini piccoli e bambini grandi giocare………sulle imbrattature…!!
      PF.non lo consenta ai suoi .se li ha…….lei…NON se lo merita………!!!
      PS. per rimediare alle VS prodezze ne serviranno almeno dieci.(di anni)..!!!