Commenta

Giardini di Palazzo Grasselli, forse un giorno fruibili ai cittadini?

palazzo-grasselli

Nella mattinata di martedì gli assessori Alessia Manfredini (Salute e Territorio) e Barbara Manfredini (Città Vivibile e Rigenerazione urbana), accompagnate dai dirigenti Marco Pagliarini e Maurizia Quaglia e dalla curatrice Cinzia Galli del Comune di Cremona, hanno effettuato un sopralluogo al giardino di Palazzo Grasselli in via XX settembre. Scopo della visita, verificare la possibilità di rendere fruibile ai cittadini questo splendido giardino, iniziando l’operazione di accessibilità dell’antico palazzo di proprietà del Comune e facendo conoscere ai cremonesi uno dei tanti angoli nascosti della nostra città.
Nel giardino sono visibili in particolare un esemplare di platano di circa 200 anni, di grande valore storico-botanico, un originale e particolare boschetto di bambù e un bellissimo faggio. Il sopralluogo di questa mattina ha consentito di verificare di persona lo stato dei luoghi per continuare il percorso di studio sulla fruibilità di questo meraviglioso giardino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti