Commenta

Colto in flagrante mentre ruba bicicletta da un garage, in manette marocchino

carabinieri-evid

Arrestato in flagranza di reato dopo aver rubato una bicicletta da corsa all’interno di un garage in via Dante. Sono stati i carabinieri ad intercettare il malvivente mentre fuggiva con la refurtiva, attivati dal proprietario della bici – del valore di 300 euro -, resosi conto del furto in corso. Erano circa le 20 quando al nucleo operativo radiomobile è giunta la chiamata piuttosto concitata del cittadino, chiedendo l’intervento immediato. Ed è stata proprio l’immediatezza a consentire agli uomini dell’Arma di intercettare subito il giovane, un marocchino 26enne residente a Cremona, pregiudicato e disoccupato. Egli si era introdotto nel cortile, chiuso con cancello elettrico e aveva scassinato la porta del garage, riuscendo ad asportare la bici. I militari hanno restituito il mezzo al legittimo proprietario. L’uomo, accusatodi furto aggravato, verrà processato per direttissima martedì.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti