6 Commenti

MdV, 58mila ingressi E tra audizioni e concerti quasi 19mila spettatori

museo-violino-evi

Oltre 53mila visitatori paganti al Museo del Violino dal giorno dell’inaugurazione. Circa 5mila ingressi gratuiti. Più di 58mila ingressi in totale. Questi i dati ufficiali dell’Mdv dal 14 settembre 2013 al 31 agosto di quest’anno. Questa la composizione del pubblico (stimata rispetto alle prenotazioni di gruppi organizzati): 60% italiani, 10% tedeschi e austriaci, 10% giapponesi, 5% statunitensi e inglesi, 5% russi, 10% altri. Visite guidate: 375. Laboratori per bambini: 35. Alle 147 audizioni hanno partecipato 8608 spettatori. Per i vari concerti, registrati oltre 10mila spettatori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • pinco pallino

    Buon risultato.e speriamo che duri.
    I concerti sono poco pubblicizzati e dovrebbero costare meno.
    Totalmente deserto ed inutilizzato lo spazio antistante il palazzo.
    Era uno spazio mercatale e a disposizione della gente per raduni e manifestazioni.
    Ci si può ripensare……………………o NO……..??????

  • Sorcio Verde

    A me non sembra proprio un buon risultato, quanto a raduni e manifestazioni….si, si facevano, durante il ventennio!

    • pinco pallino

      ma il mercato pochi mesi orsono era lì……………ora è il deserto dei tartari………giorno e notte..!!!
      anche con qualche presenza inquietante..!!!

      • Sorcio Verde

        Pochi mesi orsono?Ma sono anni che non è più lì il mercato!Ma set foora?

        • pinco pallino

          IN effetti ha ragione……………consoliamoci con il “deserto dei tartari.”di dubbia frequentazione…giorno e NOTTE……!!

  • erisso

    Mancano dati di una qualche importanza: i costi (e la loro suddivisione) e i ricavi.