3 Commenti

Caso Marò, conferenza in Sala Zanoni con Sikh e CasaPound

caso-maro

“Caso Marò: le ragioni dell’innocenza, il sostegno della comunità indiana”: questo il titolo della conferenza sulla vicenda Marò, organizzata da CasaPound Italia Cremona per sabato 27 settembre, con ritrovo dalle ore 20.15, nella sala civica “Zanoni” di via del Vecchio Passeggio.
Durante l’incontro sarà presentato un dossier che ricostruisce quanto accaduto quel 15 febbraio 2012 al largo del Kerala, spiegando perché le tesi colpevoliste a carico dei due marò sono da rigettare. Inoltre, sarà illustrata la raccolta firme per la liberazione di Salvatore Girone e Massimiliano Latorre, promossa dalla comunità Sikh del Tempio di Pessina Cremonese e indirizzata al governo indiano.
All’incontro interverranno Jatinder Singh, rappresentante del Tempio di Pessina Cremonese, Harpal Singh della comunità Sikh di San Bonifacio (VR) e l’autore del dossier, l’ingegner Luigi Di Stefano, perito giudiziario con quasi venti anni di esperienza su indagini aeronautiche, già consulente nel processo sulla strage di Ustica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • TylerDurden

    CasaPound unica via!!!

  • singh

    Almeno Casapound non li ha dimenticati

  • Ezechiele Profeta

    viva la democrazia