Commenta

Lunedì celebrazioni per S.Michele, e Cozzoli nuota per la polizia

polizia

Nella foto, un momento della Santa messa dell’anno scorso

Lunedì 29 settembre ricorre la festività di San Michele Arcangelo, patrono della Polizia di Stato. La ricorrenza sarà celebrata a Roma presso la Cappella del Crocifisso all’interno del Museo di Castel Sant’Angelo. A Cremona, nella stessa giornata, alle ore 09.30, presso la chiesa di San Bassano, si terrà una S. Messa officiata dal Vescovo di Cremona, Mons. Dante Lafranconi e dal cappellano della Polizia di Stato don Stefano Peretti alla presenza delle autorità locali, degli iscritti all’A.N.P.S., del personale della Polizia di Stato e dei loro familiari. Inoltre quest’anno, Maurizio Cozzoli, conosciuto per le sue innumerevoli imprese come il “Caimano del Po”, effettuerà una nuotata sul fiume Po di circa tre chilometri in onore di San Michele Arcangelo con l’impiego di un mezzo acquatico della Polizia di Stato a cui seguirà un momento di convivialità tra i dipendenti della Polizia di Stato, dell’Amministrazione Civile dell’Interno e dei loro rispettivi familiari presso la società canottieri “Baldesio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti