Un commento

Più furti in pochi minuti in negozi del centro Denunciato africano

auto-polizia-evid

Aveva tentato vari furti (uno dei quali andato a segno) nel giro di pochi minuti, nei negozi del centro, il giovane del Burkina Faso identificato dalla Questura nel pomeriggio di ieri, 30 settembre. Il  27enne è stato beccato da una pattuglia della Volante in corso Mazzini, a seguito della segnalazione di passanti e testimoni. E’ stato denunciato a piede libero per furto e ricettazione. Si tratta di Y.A.M. – con precedenti per reati contro il patrimonio, la persona ed in materia di stupefacenti – riuscito nel giro di pochi minuti a rubare il portafoglio di un cliente in un negozio (poi recuperato in un cestino dei rifiuti dove l’africano lo aveva gettato nel corso della fuga) e ad intrufolarsi nel ripostiglio di un altro negozio portando via alcuni oggetti. Un altro tentativo di furto fatto con queste modalità era invece stato mandato all’aria dall’intervento del commesso. Mentre si trovava in Questura, l’africano ha estratto dalle tasche un Iphone Apple che ha insospettito gli agenti. Da un controllo, è emerso che era provento di un furto, e quindi sequestrato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • paolo

    Beh…d’altra parte e’ o non e’ una “preziosa risorsa per il Paese”?