Commenta

Ripulita dalle erbacce la facciata in marmo di San Marcellino

marcellino prima e dopo-evid

Sono state rimosse le erbe infestanti che erano cresciute sulla facciata barocca di San Marcellino, in via Ponchielli. Un rapido intervento che ha consentito di evitare il rischio di distacchi delle decorazioni in marmo. La chiesa, con facciata incompiuta, viene  utilizzata per i concerti del festival Monteverdi, che si svolge a primavera. Risale al 1600 e faceva parte del convento dei Gesuiti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti