Commenta

La Cremo perde a Pordenone: seconda pesante sconfitta consecutiva

cremonese-evid

Altra pesante sconfitta per la Cremonese, che a Pordenone ha perso per 1-0. Risultato ancora più pesante a fronte del fatto che la sconfitta, la seconda consecutiva, è arrivata con l’ultima squadra in classifica. La partita era iniziata bene, con una Cremonese agguerrita e volonterosa, tanto da riuscire a dominare tutta la prima metà del primo tempo. Poi però gli avversari hanno preso coraggio, riprendendo possesso del campo e della partita. Nel secondo tempo le cose sono di nuovo migliorate e la squadra ha prodotto numerose palle goal, ma senza concretizzare nulla. Per poi farsi incastrare, al 95′, da un goal di Maccan, che ha decretato la sconfitta dei grigiorossi e una riconferma della “maledizione degli ultimi minuti”: nelle ultime partite, infatti, la squadra di Montorfano ha sempre perso subendo goal negli ultimi 10 minuti di gioco. La partita si è conclusa quindi con un pesantissimo 1-0.

LE FORMAZIONI

Pordenone: Bazzichetto, Capogrosso, Pramparo, Mattielig, Fissore, Ghinassi, Bacher, Buratto (63′ Migliorini), Barbuti (71′ Maccan), Paladin, Zubin (77′ Conti).  A disposizione: Maniero, Possenti, Migliorini, Uliano, Simoncelli, Conti, Maccan.  All. Foschi.

Cremonese: Venturi, Gambaretti (83′ Di Francesco), Favalli, Lombardo, Giorgi, Bassoli, Palermo (90′ Moroni), A. Marchi, Brighenti, Kirilov (69′ Marongiu), Manaj. A disposizione: Galli, Marongiu, Zieleniecki, Tripsa, Moroni, Messetti, Di Francesco. All. Montorfano.

Arbitro: Colosimo di Torino

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti