Commenta

Tenta di rubare una moto, preso: tossico in manette

cc

Nel primo pomeriggio di oggi i carabinieri di Cremona hanno arrestato A.M.J., 32 anni, di Cremona, già noto alle forze dell’ordine, accusato di ricettazione e tentata rapina. In tarda mattinata il giovane, con problemi di tossicodipendenza, si era impossessato di un furgone Renault Kangoo  parcheggiato in via Giordano a bordo del quale si è diretto verso l’officina Zangrandi di via Dritta. Qui ha abbandonato il furgone e si è introdotto in officina dove era parcheggiata una moto di proprietà di un 20enne. Il 32enne era appena salito in sella alla moto per rubarla quando è stato raggiunto dal proprietario  e dal titolare dell’officina che hanno cercato di fermarlo. Ne è nata una colluttazione che alla fine ha indotto il malvivente ad allontanarsi. L’allarme al 112 ha consentito di rintracciare l’autore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti