Commenta

Vanoli pronta per la trasferta a Reggio Emilia

pancottook

La Vanoli Cremona domani sera a Reggio Emilia si troverà di fronte una Grissin Bon euforica per aver esordito positivamente in EuroCup superando il Bamberg, squadra fisica allenata da coach Andrea Trinchieri. Gli uomini di Menetti hanno disputato una prestazione convincente evidenziando il gioco di squadra, il lavoro di gruppo, sopperendo così  alle assenze tra cui Drake Diener che dovrà rimanere fuori altri 40 giorni per l’infortunio subito nel match con Trento.

L’ex star di Sassari si è aggiunto ad un altro pezzo da novanta, Darius Lavrinovic. La Vanoli non potrà contare su Vitali  che rientrerà nel prossimo match al Palaradi contro Capo d’Orlando,  già un confronto diretto per la salvezza. Tuttavia coach Pancotto, che a Reggio Emilia festeggerà la sua millesima panchina tra campionato, Coppa  italia e coppe europee, avrà Hayes e Mian recuperati. I biancoblu proveranno a frenare il gioco dei locali che possono contare su uomini di alto livello come Kaukenas, Kristos Lavrinovic, Polonara, Della Valle, Andrea Cinciarini, Pechacek. Uno squadrone che punta ai primi posti della classifica ed anche  allo scudetto.

La prima trasferta del campionato ha pronostico nettamente sfavorevole ma la Vanoli Cremona ha il dovere di giocare il match sino all’ultimo come ha fatto sabato scorso con i campioni d’Italia dell’ EA7 Milano, uscendo dal campo  tra gli applausi.

Marco Ravara

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti