2 Commenti

Altro incendio da Arvedi, due giorni di lavoro per i Vigili del Fuoco

vdf-arvedi-evid

Due giorni: tanto ci è voluto ai Vigili del fuoco per ripristinare la situazione dopo l’incendio esploso presso l’acciaieria Arvedi di Cremona all’interno dei cunicoli interrati per il passaggio dei cavi elettrici di alimentazione dei forni. Le fiamme sono divampate intorno alle sei di sabato mattina, ma solo alle 19 i pompieri sono riusciti a spegnere definitivamente le fiamme, attraverso l’utilizzo di anidride carbonica refrigetata, fornita da una ditta locale con un’autocisterna: con questo sistema si è infatti riusciti a soffocare le fiamme. Ci è voluta poi tutta la notte e la giornata di domenica per bonificare i cunicoli dal gas asfissiante. Per le operazioni è dovuto intervenire tutto il personale della caserma di Cremona, oltre a diverse squadre dai comandi limitrofi (Brescia, Mantova e Piacenza). Fortunatamente nessuno è rimasto coinvolto nell’incendio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Paolo Zignani

    Dove sono finiti i commenti????? Per puro caso li ho conservati io. Se li volete ve li mando

  • MAx

    veramente qua sotto non c’è mai stato nessun commento prima del tuo