Commenta

'Fasulin de l'òc', si replica il prossimo week end a Pizzighettone

fasulin

Dopo l’esordio di successo dello scorso fine settimana con oltre 13 mila presenze, Pizzighettone torna nel fine settimana a trasformarsi in capitale e cittadella dei Fasulin de l’òc cun le cudeghe che sabato 8 e domenica 9 novembre, dalle 11 alle 23 , saranno di nuovo protagonisti della maratona gastronomica organizzata dal Gruppo volontari mura all’interno delle casematte della cerchia muraria pizzighettonese, con fondi interamente reinvestiti in opere di recupero e salvaguardia delle mura per la pubblica fruibilità.

Le mura riscaldate dai grandi camini a legna, allestite con panche e tavoloni in legno con 1.000 posti a sedere , si preparano di nuovo ad accogliere visitatori e buongustai per rendere omaggio al ‘re’ della rassegna, i ‘Fasulin de l’òc cun le cudeghe’ (piatto a metro zero , con materie prime di esclusiva provenienza del territorio e Fagiolini dall’occhio coltivati a Pizzighettone direttamente dai Volontari mura) ma anche agli altri prodotti del territorio in degustazione: salame e lardo nostrani, provolone Valpadana dop con mostarda Cremona, raspadùra, gorgonzola, polenta abbrustolita e fresca e la torta rustica dei morti (dolce tipico della festa) accompagnati dalla mescita di vini bianchi e rossi, quest’anno anche con la possibilità di una scelta di alta qualità.

Sono oltre 250 i volontari al lavoro in turni per l’organizzazione e il servizio alla festa, a cui si aggiunge il gruppo di cuoche (mamme e nonne del paese) che cucinano la gustosa ricetta. I Volontari Mura mirano a bissare, se non a superare, il successo degli scorsi anni, con oltre 50 quintali di Fasulin serviti, pari a quasi 16 mila porzioni servite in fumanti scodelle.

Anche in questo secondo weekend dei ‘Fasulin’, sono molte le iniziative collaterali. Prima tra tutte l’inedita rassegna ‘Birra&Gusto’ che propone nelle mura una dozzina di birrifici artigianali con i rispettivi produttori che potranno illustrare particolarità e caratteristiche organolettiche delle singole birre proposte in degustazione accanto alle eccellenze gastronomiche ed agroalimentari italiane portate in vetrina da espositori provenienti da tutta Italia (7 Novembre ore 18-22; 8 Novembre ore 10-22, 9 Novembre ore 10-20; ingresso gratuito ).

Non mancheranno poi proposte turistiche storiche, culturali e naturalistiche:

• Le collaudate visite guidate alla scoperta di Pizzighettone Città Murata di Lombardia con visita anche ai musei nelle mura ‘Arti e Mestieri di una Volta’ e ‘Delle Prigioni’ (8-9
Novembre ore 10-12 e 13.30-17; con contributo; org. Gruppo volontari mura- Ufficio turistico di piazza D’Armi; www.gvmpizzighettone.it );

• L’apertura straordinaria del Museo civico di via Garibaldi (8 Novembre ore 9-12.30 e 15-18; 9 Novembre ore 10-12 e 15-18; ingresso libero; org. Museo civico- Assessorato alla cultura; www.museocivicopizzighettone.it );

• Le crociere sull’Adda a bordo della motonave Mattei con partenze ad orari programmati dal porto turistico di Pizzighettone, sponda destra del fiume Adda, borgata di Gera (8-9 Novembre partenze ore 11-14-15.15-16.30; con contributo; org Consorzio Navigare l’Adda; www.navigareladda.it )

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti