Commenta

Per la Festa del Torrone, Cremona e le sue tradizioni in un app

torrone2-evid

Una app dedicata alla città di Cremona, con una sezione sulla Festa del Torrone, che consenta di avere in tempo reale tutte le notizie e gli appuntamenti relativi all’evento e che è progettata in modo da funzionare anche offline. L’iniziativa è stata presentata nel corso della mattinata, all’ultima della lunga serie di conferenze stampa per la presentazione della Festa.

L’app, denominata ITown, come hanno spiegato gli ideatori, mette Cremona in rete con le altre realtà che si sono dotate dello stesso strumento, in un vero e proprio network multimediale in cui sono presenti anche il Lago di Garda, il Lago di Iseo, Parma e Brescia. Questo consentirà di avere informazioni in tempo reale su eventi, ristoranti, alberghi e luoghi da visitare di ogni località presente nel network.

Una iniziativa che viene lanciata proprio in occasione della Festa del Torrone che prenderà il via sabato 15 novembre per protrarsi fino a domenica 23. Grande la soddisfazione degli enti promotori, come evidenzia Carlo Vezzini, presidente della Provincia: “Credo sia importante valorizzare la sinergia che c’è stata nell’organizzazione di questo evento”. Positivo anche il parere dell’assessore Barbara Manfredini, che ricorda come, a lato della Festa, il Comune stia “investendo per la realizzazione di un Polo dolciario che porti a valorizzare ancora di più quanto già viene fatto sul territorio”.

La grande scommessa è proprio quella delle nuove tecnologie: oltre 20 saranno gli appuntamenti legati a questo tema, che si terranno durante la manifestazione: dalla disfida culinaria tra l’intelligenza artificiale Watson (prodotta da Ibm) e un food blogger per la realizzazione di un dolce a base di torrone, alla mostra “Art Vision – la realtà aumentata”, ai numerosissimi convegni in programma. “Credo sia stato importante riuscire ad innestare nella vocazione storica cremonese della produzione del torrone una più giovane vocazione cremonese, quella delle nuove tecnologie” ha evidenziato Gerardo Paloschi, direttore generale di LineaCom”. “Le nuove tecnologie applicate ai contesti urbani consentono di esaltare e valorizzare le eccellenze degli stessi” ha aggiunto Valerio Maria Imperatori, smarter city leader di Ibm Italia.

Ma naturalmente la grande protagonista resta sempre e comunque la tradizione cremonese, con tantissimi eventi dedicati al torrone. Non mancheranno eventi come i tradizionali cortei, da quello della rievocazione della Corte Asburgica al tradizionale matrimonio tra Francesco Sforza e Bianca Maria Visconti. Non mancherà la disfida del gelato gastronomico, così come una rappresentazione artistica, sul palco di Piazza Duomo, in cui verrà reinterpretato il quadro dell’Arcimboldo.

lb

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti