Un commento

Musica e luci Il programma di animazioni per l'Immacolata

luci natale -evid

Al via le iniziative natalizie del Comune e del tavolo dei Duc. Nelle giornate di domenica 7 dicembre e lunedì 8 dicembre, sulla navetta gratuita per adulti e bambini che collega il parcheggio del Foro Boario al centro storico ci sarà anche Babbo Natale. L’iniziativa rientra negli eventi previsti fino al 6 gennaio per ‘M’illumino di musica’, progetto del Distretto Urbano del Commercio per le festività natalizie in città. La navetta è prevista dalle 10 alle 19.30 e parte ogni mezz’ora dal parcheggio del Foro Boario. Questo il percorso: via Mantova, parcheggio Polizia Municipale, corso Matteotti, corso Mazzini, piazza Roma, via Cavour, via Verdi, via Monteverdi, piazza Marconi, via Tibaldi, via del Giordano, corso Vittorio Emanuele, via Verdi, corso Mazzini, via Gerolamo da Cremona, via Pallavicino, corso Matteotti e via Mantova.

LE ALTRE INIZIATIVE – Luminarie in città per accogliere turisti, clienti e cittadini nella cornice del centro storico, gratta e sosta come rimborso del costo del parcheggio sostenuto per effettuare un acquisto in un punto vendita, wi-fi in musica con playlist di musiche natalizie, accompagnamento musicale sui mezzi pubblici, biglietto cumulativo speciale e ridotto per chi fa shopping.

GLI APPUNTAMENTI – Domenica 7 dicembre ore 9.30 Chiesa del Seminario Vescovile – via Milano, 5 Santa Messa per la Festa della Montagna; ore 17.30 Sede Ticonzero – via Maffi, 2 “In nome della madre”, lettura scenica a cura di Massimiliano Bozzoni e Leda Mori; ore 21.00 Liceo Manin – via Cavallotti, 2 L’altra scuola Spettacolo musicale.

Lunedì 8 dicembre ore 16.00 Sala Eventi di SpazioComune – piazza Stradivari, 7 L’asinello di Santa Luci: Animazione per bambini a cura di Ticonzero
ore 16.30 Chiesa di San Michele – piazza San Michele:  Brilla una luce in cielo, musiche e canti della tradizione natalizia con Piccoli Cantori e Coro della Cappella Lauretana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Giulio

    Auspico che negozianti e DUC si mettano d’accordo per l’installazione delle bellissime luminarie natalizie di quest’anno anche in corso Vittorio Emanuele II e corso Matteotti, in quanto: sono entrambi percorsi dal NatalEbus, e nel primo corso, cornice del Teatro Ponchielli, luogo di importanti eventi musicali e culturali in questo periodo di Natale, e corso principale per chi proviene dal piacentino, nel secondo caso, di corso Matteotti, è la porta del centro storico per i turisti che provengono dal casello dell’autostrada. Sono state installate anche in luoghi propriamente meno di passaggio per i turisti come corso Vacchelli, e Largo Paolo Sarpi, quindi spero potranno essere installate anche nei due corsi, che, insieme a c.so Garibaldi (illuminato), compongono le tre strade principali d’accesso al cuore della nostra Cremona.