Commenta

Vanoli spenta e imprecisa, a Roma arriva una sconfitta: finisce 63-50

evid-vanoli

Sopra, un’azione della Vanoli e coach Pancotto durante una sfida casalinga (foto Sessa)

La Vanoli Cremona ha trovato disco rosso nella trasferta di Roma cedendo  63-50.  Il sodalizio di coach Pancotto ha avuto enormi difficoltà in attacco sbagliando tantissime conclusioni. Ha risentito dell’assenza di Clark infortunatosi al muscolo femorale sinistro ma ha giocato decisamente al di sotto del suo potenziale. Una discreta Roma ha avuto ragione di una spenta Vanoli. Sin dall’inizio la Cremona ha faticato molto a trovare la via del canestro e quando l’ha fatto ha sbagliato molti tiri. Con Morgan e Gibson la Virtus Roma si è portata avanti 7-0 e  Cusin solo al 3’ ha centrato il primo bersaglio. I biancoblu recuperano 7-5 ma funziona bene per Roma il pick and roll centrale che frutta il  15-7 al 7’  Vitali non riesce a dare  ritmo ai suoi e viene richiamato  in panchina. Al 10 è la squadra di casa avanti 18-10. Ferguson ed Hayes recuperano qualche punto di ritardo, la difesa dei cremonesi è a zona 3-2 ma sono  i lunghi locali De Zeuuv e Stipcevic a mettersi in evidenza ed i capitolini guadagnano 12 punti di distacco. La situazione non cambia  sino all’intervallo con Cremona che in difesa non riesce a frenare i romani soprattutto a rimbalzo dove si sono procurati i secondi tiri. Al riposo il punteggio è 39-27. Bobby Jones infila il canestro dalla distanza e produce il massimo vantaggio per Roma 44-29 al 15’.  E stranamente sfiduciata la Vanoli Cremona. È meno brillante rispetto alle precedenti trasferte e lo si vede proprio nelle azioni d’attacco dove sono sempre troppi gli errori al tiro. Hayes è ben controllato dai diretti avversari  ed il suo score è basso 47-39 al 30’. 19 per cento la bassa percentuale dei biancoazzurri nekl tiro da due e nonostante questo Ferguson trova i canestri che rimettono cremona in partita sul 47-41. Coach pancotto vorrebbe qualcosa di più dai suoi in difesa ma un doppio fallo con “tecnico” di Bell favoriscono il decisivo parziale di 5-0 ed i giallorossi acquisiscono definitivamente il controllo della partita sino alla fine.

Marco Ravara

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti