Commenta

Piste ciclabili, ok a intervento Aem in via Magazzini Generali

magazzini generali-evid

Il Comune interviene ai margini del piano di recupero urbanistico dell’ex Consorzio Agrario, dando mandato ad Aem di eseguire il rifacimento dei marciapiedi di via Magazzini Generali, con realizzazione di una pista ciclopedonale larga quattro metri su un lato e il rifacimento del marciapiede dall’altro. In questo modo viene data continuità alla ciclabile del primo tratto di via, di fronte al supermercato Famila. Il marciapiede ovest verrà demolito e allargato per farne pista ciclabile; quello sul lato est verrà pure demolito e rifatto e avrà larghezza di 1,50 metri nel tratto via Opifici – via Orti Romani e 1,20 dove la strada è più stretta ossia nel tratto che conduce all’imbocco con via Dante. Il tutto per una spesa di 170mila euro.

Il Pru ex Consorzio Agrario è stata una delle ultime opere di trasformazione urbanistica ad iniziativa pubblica avvenute in città, anche se è lontana dall’essere definitivamente risolta. Molti, infatti, gli alloggi invenduti. Delle due palazzine storiche che ricordano l’antica attività del Consorzio Agrario, un magazzino e la palazzina  uffici, restano solo dei ruderi che periodicamente vengono utilizzati come dimora per i senzatetto. E il vicino parco Fazioli è spesso teatro di episodi di vandalismo, già molte volte denunciati dai residenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti