2 Commenti

Vanoli perde a Venezia ma accede alle final-eight di Coppa Italia

vanoli-lunedi-sera

La Vanoli Cremona perde a Venezia 82-56… ma gioisce. I biancoblu, infatti, in virtù delle contemporanee sconfitte subite da Bologna e Varese hanno praticamente guadagnato l’accesso alle final-eight di Coppa Italia (gli scontri diretti sono favorevoli ai cremonesi).

La squadra di coach Pancotto è partita molto bene distaccandosi 0-4 con Hayes e Cusin. Poi  è salito di tono l’ex Vanoli Peric e l’Umana ha ribaltato la situazione.  Ci ha pensato Campani, decisamente migliore rispetto al match con Cantù a siglare punti importanti per i  suoi colori che hanno chiuso la prima frazione in ritardo 20-18. Sono stati gli “italiani della panchina” Mian, Gazzotti ed ancora Campani  ha centrare il bersaglio dalla lunga distanza e ad avvantaggiare i cremonesi sul 22-29. Venezia rimonta facendo perno sui suoi uomini di punta con Nelson su tutti al quale si è aggiunto il giovane Ruzzier. Comunque Cremona all’intervallo lungo è più che mai in corsa sul 37-35.

Incredibilmente i due quarti successivi, ovvero tutto il secondo tempo sono dominati da Venezia che prende decisamente il largo sul 51-39 centrando ripetutamente il bersaglio dalla distanza. Cremona perde tantissimi palloni, incomprensioni banali segna con il contagocce e si disunisce completamente.  I biancoblu siglano solo sei punti in sette minuti, Venezia dilaga e non c’è più storia. Resta in campo a lungo anche Mei, si tenta il tutto per tutto con il tiro da tre punti senza successo. Così Venezia arriva sin a più 28 con la Vanoli Cremona già da tempo assente dal gioco. Domenica Vitali e compagni al palaRadi ospiteranno Avellino per  il riscatto nuovamente in chiave salvezza ma  con in tasca lo storico traguardo di qualificazione alle finali di Coppa Italia in gennaio.

Marco Ravara

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Martina

    Cremona non è ancora entrata di diritto nelle final eight… serve ancora o una nostra vittoria o una sconfitta di Capo d’Orlando (con la quale siamo in svantaggio negli scontri diretti). Incrociamo le dita!

  • Guest2

    A Cremona SOLO la JUVI