Commenta

Borse di studio, nuovi importi per l'anno scolastico 2014-2015

comune.evid

Espletate le procedure per la determinazione degli importi relativi alle borse di studio nell’anno scolastico 2014-2015, adeguati all’indice Istat annuo secondo le normative. La Giunta comunale ha approvato la delibera nel corso della mattinata.
Questi i nuovi importi: borse di studio intitolate al “Cav. Nino Giuseppe Zana” 337 euro; borsa di studio intitolata all’ex Sindaco “Gino Rossini” 450 euro; borsa di studio intitolata all’ex Sindaco “Ottorino Rizzi” 450 euro; borse di studio intitolate ai “Martiri di Bagnara” 450 euro; borsa di studio intitolata “Borsa della Resistenza” 450 euro; borse di studio intitolate al “Prof. Franco Dordoni” 450 euro; borsa di studio intitolata a “Coniugi Giannetti – Arnaldo Feraboli ed Elide Santi – Arturo moroni” 562 euro; borsa di studio intitolata al “Decennale della Resistenza” 562 euro; borsa di studio intitolata al “Prof. Alfredo Galletti” 562 euro; borsa di studio intitolata alla Sig.ra “Carmen Mainardi” 562 euro; borsa di studio intitolata a “Giuseppina e Giuseppe Severico” 562 euro.

Per queste borse di studio il limite Isee di riferimento è stato fissato in 10.000 euro, mentre il limite di accesso ai concorsi per l’assegnazione delle borse di studio “Carmen Mainardi”, “Giuseppina e Giuseppe Severico” e “Prof. Alfredo Galletti” è stato fissato in 25.000 euro.

Sono state inoltre stabilite in 26 le borse di studio intitolate alla memoria del sig. “Sergio Maffezzoni”da 2.000 euro cadauna (25.000 euro il limite Isee per l’accesso alla partecipazione) e 9 saranno le borse di studio intitolate alla memoria di “Mina ed Emilio Zanoni” da 2.000 euro cadauna.

“Cogliamo l’occasione -ha detto il vicesindaco con delega all’Istruzione, Maura Ruggeri – per ringraziare ancora una volta le famiglie donanti per la loro generosità e tutti coloro che hanno collaborato all’istituzione delle borse di studio, concorrendo così a sostenere il percorso scolastico di tanti studenti meritevoli e ad onorare la memoria delle personalità alle quali le borse di studio sono dedicate”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti