Commenta

Molesta barista all'ospedale, preso e denunciato 30enne

ospedale

Prima ha dato in escandescenze al pronto soccorso, dicendo che stava male, poi ha raggiunto il bar dell’ospedale e ha iniziato ad infastidire la barista fino a passare alle minacce. La donna, anche se spaventata, è riuscita a chiamare aiuto e di conseguenza a far fuggire l’uomo a gambe levate. Ma la fuga di un 30enne cremonese non è durata molto. Dopo aver avuto un’accurata descrizione da parte della barista, gli agenti della polizia hanno rintracciato il responsabile nel centro cittadino. L’uomo è stato denunciato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti