Commenta

Ruba oltre 100 litri di gasolio da un camion 24enne nei guai

carabinieri

Ieri mattina i carabinieri di Cremona hanno arrestato un 24enne originario della provincia di Foggia e domiciliato a Cremona con l’accusa di furto aggravato. Verso le 22, attrezzato di tubo in gomma e relative taniche, ha raggiunto via Bergamo e dopo aver forzato con un coltello il tappo del serbatoio di un camion di un’impresa di trasporti di Gussola, ha iniziato ad aspirare il gasolio. Un equipaggio del Nucleo Radiomobile che era di passaggio ha notato un veicolo seminascosto con il baule aperto. L’uomo nelle vicinanze è immediatamente salito a bordo ed è partito di corsa. L’inseguimento con i carabinieri è terminato all’altezza di un distributore di carburanti. Il conducente è stato fatto scendere ed identificato. Dall’ispezione del mezzo i militari hanno visto una tanica da 30 litri piena di gasolio e gli strumenti di lavoro. Tornati sul posto con il giovane, che tra l’altro aveva i pantaloni sporchi di gasolio, si è scoperto che l’ammanco era di circa 100 litri. Il proprietario del veicolo ha riferito che nell’ultimo periodo ha riscontrato il furto di ben 700 litri di carburante. Arrestato in flagranza per furto aggravato e possesso di oggetti atti allo scasso, il 24enne è stato condannato a tre mesi di reclusione e ad una multa di 130 euro. Al termine del processo è stato rimesso in libertà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti