Commenta

Incidente a Castelleone con tre mezzi: tir rovesciato di traverso, Paullese bloccata

evid-inc

Nella foto, il luogo dell’incidente

AGGIORNAMENTO – Uno scontro a tre che solo per un caso non ha avuto conseguenze disastrose per i tre protagonisti. Oggi alle 15.30 la Paullese nei pressi di Castelleone è stata teatro diurno spettacolare e disastroso incidente. Secondo gli accertamenti della Polstrada di Cremona, a quell’ora una Fiat 500 condotta da una donna di 25 anni e proveniente da Crema si è portata nel mezzo della carreggiata, forse per girare a sinistra e imboccare il viale Santuario, ma lo svincolo era almeno cinquanta metri più avanti. Dalla parte opposta stava sopraggiungendo un camion che trasporta mangime per gli animali d’allevamento ed era a pieno carico. L’autista del camion, un uomo di 58 anni, ha notato la 500 e ha cercato di evitarla, senza successo. L’urto è avvenuto sulla fiancata sinistra della 500, che ha perso una ruota e ha terminato la sua corsa contro i panettoni che impediscono l’accesso a una strada vicinale. Contemporaneamente l’autista del camion non è riuscito a controllare il pesante mezzo che si è rovesciato e, strisciando sull’asfalto, ha travolto un furgone Crafter, che seguiva la 500 ed era guidato da un uomo di 42 anni, mandandolo fuori strada. Ben presto sul luogo dell’incidente sono arrivati i vigili del fuoco di Crema, la Polstrada di Cremona, la polizia locale di Castelleone e gli uomini del 118. La strada è stata immediatamente chiusa al traffico, il che ha provocato lunghe code ed è rimasta interdetta a tutti fino a dopo le 18. I tre autisti sono stati trasportati al pronto soccorso, dove sono rimasti in osservazione. Nessuno ha riportato traumi preoccupanti.

pgr

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti