Commenta

Raccolta di farmaci contro la povertà il 14 febbraio

banco

Anche quest’anno diverse farmacie della provincia di Cremona aderiscono al gesto della colletta del farmaco. La Giornata di raccolta del farmaco contro la povertà è organizzata in Italia in oltre 3.600 farmacie distribuite in 97 province e in più di 1.200 comuni ed è promossa dal Banco farmaceutico. A beneficiare dei farmaci saranno quasi 1600 enti assistenziali quotidianamente impegnati nella lotta alla povertà.

Recandosi il 14 febbraio nelle farmacie che aderiscono all’iniziativa, si potrà acquistare e donare farmaci di automedicazione che verranno destinati alle persone in stato di povertà. Nel zona del Cremonese e del Casalasco, aderiscono 19 farmacie e i farmaci raccolti saranno destinati a enti assistenziali che operano nel nostro territorio (vedi tabelle). I volontari che aderiscono al gesto sono circa 100, che presso le farmacie aderenti proporranno ai clienti di aderire al gesto.

L’ELENCO DELLE FARMACIE CREMONESI E CASALASCHE ADERENTI

 

L’ELENCO DELLE REALTA’ DEL TERRITORIO A CUI SARANNO DESTINATI I FARMACI

© Riproduzione riservata
Commenti