Commenta

Truffa dell'oro radioattivo, vittima un'altra anziana

cc

Torna la truffa dell’oro radioattivo: il colpo è stato messo a segno a Crotta d’Adda ai danni di una donna di 86 anni. I truffatori, due uomini sui 40 anni, riusciti a farsi aprire la porta di casa, si sono presentati come rappresentanti di un’azienda pubblica e hanno chiesto alla padrona di casa di farsi mostrare tutto l’oro che aveva in casa. Con l’uso di uno strumento fasullo le hanno detto che il suo oro era radioattivo, e quindi pericoloso, e che avrebbero dovuto prenderlo in consegna per sottoposto a trattamento. Detto, fatto: i malviventi se ne sono andati con anelli, collane e 250 euro in contanti. All’anziana, una volta accortasi del raggiro, non è rimasto altro da fare che avvertire i carabinieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti