Commenta

Rientra a casa e se la ritrova svaligiata Ladri entrati dopo aver bucato la parete

volante-evid

Pessimo rientro a casa per un residente di viale Po che sabato notte si è ritrovato l’abitazione a soqquadro e perdipiù con un vistoso buco nel muro. Quello praticato dai ladri, accanto alla porta blindata, per entrare nell’appartamento, uno dei due di una palzzina bifamigliare. Il proprietario appena accortosi del fatto ha chiamato il 113, intervenuto con una Volante che ha ricostruito le modalità dell’incursione. Non ancora quantificato, invece, il frutto della refurtiva. In pratica i malviventi sono entrati nella palazzina attraverso una porta di servizio, da cui si accede ad entrambi gli appartamenti, uno abitato dal proprietario, l’altro dato in affitto, entrambi vuoti al momento del furto. Trovatisi di fronte alla porta blindata del primo, i ladri hanno praticato un foro nel muro accanto, rovistando ovunque. Nessuno a quanto sembra ha notato rumori.  Sono poi entrati anche nel secondo appartamento, e anche in questo caso la quantificazione del furto è in corso di accertamento. Sull’episodio indaga la Questura.

g.b.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti