Commenta

Dai centri sociali anziani 1500 euro per Futura e Agropolis

Lettera scritta da Elia Sciacca

Caro direttore,

nonostante il periodo di recessione economica la solidarietà è ancora un valore importante per la nostra società,  lo dimostra il fatto che l’associazione pensionati  Aup Cgil- Cisl- UIL  di Cremona, tramite i suoi sette centri  sociali per anziani distribuiti sul territorio. ha risposto all’appello del direttivo del Terzo Settore di Cremona,  si sono attivati e tramite offerte spontanee dei loro soci, hanno raccolto la discreta somma di 1.500 euro, che è stata ripartita equamente a favore delle Onlus di Futura e Agropolis, per fare fronte in parte alle ingenti spese, dovute ai danneggiamenti delle strutture causate tempo fa dal vento forte che ha abbattuto anche molte  piante, in città.

Questo gesto testimonia l’azione solidaristica degli anziani. Sebbene  molti di loro abbiano difficoltà ad arrivare a fine mese, non si risparmiano quando si tratta di aiutare figli, nipoti, persone in difficoltà economica ed associazioni del volontariato che sono molto diffuse nella nostra città, impiegando  centinaia di  volontari a titolo gratuito, che con la loro azione,  di supporto alla società civile, rendono meno precarie e disagiate, le condizioni  di vita di molti nostri concittadini, anziani, disabili, portatori di handicap.

Elia Sciacca

© Riproduzione riservata
Commenti