Commenta

Corsa benefica non competitiva a sostegno di Arco

arco-evid

Domenica sera al Juliette 96 di via Mantova si è tenuto un momento di incontro tra i sostenitori di Arco (associazione che si occupa di finanziare la ricerca sul tumore) e tutti coloro che partecipano attivamente alle iniziative dell’associazione guidata da Matteo Tedoldi. E’ stata l’occasione per fare un bilancio delle attività del 2014 e per promuovere la nuova iniziativa Live step by step, una corsa non competitiva lungo il Po, in ricordo di Gianluca Firetti.

La corsa benefica, organizzata dal gruppo Mamme che stress, si terrà il 19 aprile dalle 14, con la registrazione davanti al Flora, e la partenza alle 15. Si potrà scegliere tra due percorsi, uno da cinque e uno da dieci chilometri, al costo di iscrizione  di 8 euro che andranno a finanziare l’attività di Arco.

Fband

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti