Commenta

'App4Kids', alla Virgilio un progetto per insegnare lo sviluppo di applicazioni

app4kids

Ha preso il via nei giorni scorsi Samsung App4Kids, un progetto sperimentale di formazione rivolto alle scuole secondarie di primo grado, ideato con l’obiettivo di avvicinare i ragazzi al mondo delle applicazioni per dispositivi mobili, promuovendo competenze e attitudini in grado di offrire loro un vantaggio competitivo durante il percorso scolastico e, in futuro, professionale.

L’iniziativa è stata messa in campo presso la scuola media Virgilio di Cremona e si concretizza in un corso innovativo, organizzato e supportato da vari professori del Politecnico di Milano, che, facendo leva sulla tecnologia Samsung, si propone di offrire ai ragazzi dai 10 ai 14 anni competenze sullo sviluppo di app per smartphone e tablet su piattaforma Android.

Il corso nasce con l’obiettivo di insegnare fin dai primi anni di studio come è possibile creare un’app, giungendo anche a realizzarne una, in modo che possa diventare parte integrante del background di conoscenze dei giovani e sviluppare così una sensibilità nella realizzazione dei servizi digitali e, di conseguenza, nei confronti dei benefici concreti che possono generare nella vita quotidiana di tutte le persone.

“E’ stato un piacere vedere l’impegno congiunto di tanti docenti universitari e delle scuole secondarie di primo grado delle più svariate materie – dalla musica alla statistica, dall’idraulica al management – nella realizzazione di un progetto sperimentale che consente di apprendere competenze sul mondo digitale che ritengo fondamentali per il futuro dei nostri giovani” ha commentato Filippo Renga, Professore del Politecnico di Milano.

Il corso, della durata di 36 ore da svolgere in sessioni al di fuori dell’orario ordinario entro la fine dell’anno scolastico in corso, vede coinvolte, oltre alla scuola media Virgilio di Cremona, l’istituto G.B Tiepolo di Milano. Sulla base delle indicazioni e dei risultati raggiunti in questa fase sperimentale verrà valutato l’ampliamento del progetto ad ulteriori scuole nell’anno scolastico 2015-2016.

“Le App sono ormai sempre più presenti nella nostra vita quotidiana nonché un settore in forte crescita nel nostro Paese che richiede figure professionali preparate. In Samsung ci stiamo impegnando per promuovere anche in Italia iniziative che possano accrescere la consapevolezza dei benefici del digitale e stimolare la curiosità nei confronti del mondo delle app sin da piccoli. App4Kids rientra all’interno di questa strategia, offrendo ai teenager italiani l’opportunità di sviluppare fin da giovani competenze a valore aggiunto che li renderanno in futuro professionisti competitivi nel mercato globale”, ha commentato Mario Levratto, Head of Marketing & External Relations di Samsung Electronics Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti