Un commento

Carabinieri arrestano ladro di rame, nel mirino l'Anafi

carabinieri-evid

Arrestato un ladro di rame. Sono stati i carabinieri a bloccare l’uomo nella notte tra giovedì e venerdì. Nel mirino suo e di un complice era finita la sede dell’Anafi (l’associazione di allevatori di frisona) di via Bergamo. In particolare il rame presente sul tetto. La loro azione non è però passata inosservata e i militari dell’Arma del Norm sono riusciti ad arrivare e a bloccare uno dei due, un romeno. Maggiori dettagli verranno resi noti dal comando cremonese dei carabinieri nelle prossime ore.

SEGUONO AGGIORNAMENTI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • paolo

    Ma toh….un romeno…strano