Commenta

Le Quattro stagioni: un l'iniziativa per animare le domeniche cittadine

commissione-commercio

Per ravvivare la città e il centro, il Comune lancia l’iniziativa denominata Le Quattro Stagioni a Cremona, che prenderà il via il prossimo 19 aprile. Il programma è stato presentato in Commissione Commercio, Turismo, Sicurezza e Polizia Municipale. Una serie di iniziative che animeranno le domeniche cittadine, costruito per la prima volta attraverso una manifestazione di interesse su tematismi definiti dal Comune di Cremona. Al tavolo l’Assessore alla Città vivibile e Rigenerazione urbana Barbara Manfredini, il dirigente Ruggero Carletti, il Comandante della Polizia Locale Pierluigi Sforza, Riccardo Zelioli e Maria Grazia Romagnoli del Settore Urbanistica e Rigenerazione Urbana.

In totale il calendario prevede 26 domeniche animate. Per la stagione Primavera, si parte il 19 aprile con ‘Un tuffo nel passato’ di Antiquariato San Rocco in piazza Stradivari. A seguire, tra aprile e maggio, cinque domeniche animate tra cui la ‘Festa delle Regioni italiane’ in corso Mazzini a cura di JM Consult. Nella stagione Estate, otto domeniche animate da Coldiretti, Non solo noi, Antiquariato San Rocco e Aba Lombardia tra piazza Stradivari e piazza Roma (giardini pubblici). Anche corso Garibaldi e corso Campi interessati nella stagione ‘Autunno’ che tra settembre e novembre vede animate dieci domeniche. A dicembre in programma tre eventi. Chiude l’anno 2015 delle ‘Quattro stagioni’ l’evento Del naturale di Aba Lombardia in piazza Stradivari il 27 dicembre 2015.

“Non solo mercatini, ma veri e propri eventi che coniugano aspetti commerciali, culturali, sociali e di intrattenimento – fanno sapere dal Comune . Quattro conferenze per ‘Un tuffo nel passato’ di Antiquariato San Rocco, focus sulle buone pratiche (da come scegliere la carne giusta a come smettere di urtare via cibo e risorse) per ‘Il cibo delle stagioni’ di Non solo noi, agri-aperitivi, degustazioni guidate, baratto, spazio bimbi e molto altro per ‘Le stagioni a Cremona’ di Coldiretti, intrattenimenti per bambini per ‘Festa delle regioni’ di Jm Consult”.

“Il calendario delle ‘Quattro stagioni a Cremona’ è frutto di un percorso partecipato. Indirizzi per l’affidamento e tematiche sono stati approvati dalla Giunta a inizio a dicembre 2014 – spiegano ancora dalla Giunta -. A seguire, l’avviso per la manifestazione di interesse è stato pubblicato sul sito. Al 13 febbraio, data della chiusura dei termini, sono arrivate domande da sette operatori. Una apposita commissione, costituita da tecnici del Comune di Cremona, ha esaminato le proposte pervenute in base ai criteri di: progetto tecnico, progetto culturale/commerciale, competenza e professionalità dei soggetti proponenti, progetto di comunicazione e diffusione. Su sette domande, cinque sono state ritenute valide. Gli uffici comunali hanno contattato e organizzato incontri mirati con i singoli proponenti dando così concretezza alle proposte e individuando le date del calendario presentato in Commissione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti