Commenta

Cremona Jazz 2015, grande successo per la serata con Arbore

jazz-foto-evid

Foto Mondo Padano

Successo per la prima serata di Cremona Jazz 2015, svoltasi giovedì al Museo del Violino con la travolgente presenza di Renzo Arbore, insieme alla band cremonese/piacentina Sugarpie and The Candymen. Una serata da tutto esaurito. L’esibizione del quintetto ha aperto alla grande la rassegna, che prevederà altre 4 serate con i grandi nomi del Jazz internazionale.

Oltre due ore di buona musica, alternando lo swing degli anni Trenta alla musica italiana dello stesso periodo. Molto apprezzato anche l’intervento di Arbore, che con il suo modo di fare ha conquistato il pubblico.

Prossimo appuntamento giovedì 23 aprile con il celebre chitarrista e compositore Ferenc Snétberger insieme al Nàdor String Quartet. Il quartetto suona insieme da sei anni ed è un ospite regolare a festival e competizioni internazionali; il loro repertorio si estende dai classici viennesi ai compositori contemporanei ungheresi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti