Commenta

Terminate al Porto le riprese del talent Masterchef

masterchefriprese-evid

Cremona set televisivo per un giorno. Le riprese di Masterchef, il cooking show più famoso della tv sono cominciate questa mattina al porto fluviale su un set blindatissimo. Prima l’arrivo dei 150 partecipanti scelti per la prima gara inaugurale di selezione che piano piano andrà a formare il cast definitivo degli aspiranti chef della quinta edizione del programma, in onda su Sky a partire dal prossimo autunno. Nonostante la pioggia battente della giornata di ieri la squadra della casa di produzione Magnolia ha lavorato senza sosta per allestire il set per le prove dei concorrenti impegnati nel super casting. Martedì mattina, le registrazioni all’interno dei capannoni del porto. Poi, nel pomeriggio, il momento clou con l’arrivo sul set dei quattro super giudici sbarcati in grande stile a bordo di un elicottero bianco. Carlo Cracco, Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo, chef stellato, new entry della quinta edizione, sono stati accolti dagli applausi dei concorrenti. La tensione e la paura erano palpabili tra i quindici banchi di lavoro allestiti per i concorrenti. Una prova veloce da 25 minuti che ha eliminato 50 aspiranti chef. Sotto alla cloche, pochi ingredienti: verdura, frutta, un uovo sodo e un filetto di aringa. Niente fornelli. Soltanto le 100 migliori presentazioni hanno superato la prova e ottenuto l’accesso alla prossima selezione. Le riprese di Masterchef andranno avanti fino a fine luglio e la puntata girata al porto di Cremona andrà in onda da dicembre.

Nicoletta Tosato

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti