4 Commenti

I containers utilizzati dai marmisti ora diventano spogliatoi per gli sportivi

foto dal sito: www.miglioracremona.it

C’è tempo fino al 25 maggio per le società sportive per aggiudicarsi uno dei container serviti fino a qualche mese fa per i marmisti  del cimitero che avevano dovuto spostarsi per i lavori al cavalcavia.

Il Comune ha deciso di assegnarne 5, in concessione, attualmente  disponibili, mentre per un sesto si deve attendere che vengano completati i lavori al cavalcavia. Il bando  per la concessione è rivolto ad associazioni sportive dilettantistiche per essere utilizzati come spogliatoio o come magazzino, non più di uno per singola associazione: solo nel caso di disponibilità residua rispetto alle domande presentate si potrà potrà procedere all’assegnazione di un ulteriore prefabbricato allo allo stesso richiedente. I canoni variano da € 207.09 per i prefabbricati più piccoli (due monoblocchi) ai € 372.76 per il prefabbricato più grande. Un  canone – spiega il bando –  calcolato sul valore di mercato del prefabbricato con l’applicazione dell’abbattimento del 60% previsto per i soggetti operanti nel settore sportivo. Possono manifestare interesse a partecipare alla procedura le associazioni sportive dilettantistiche già in possesso di concessione per l’attività sportiva.

L’individuazione dei concessionari avverrà applicando quale criterio per l’assegnazione  la valutazione delle necessità di posti spogliatoio e, a seguire  per utilizzo come magazzino. Le società sportive dovranno provvedere direttamente allo smontaggio, al trasporto e al rimontaggio dei prefabbricati e al loro adeguamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Enio

    Andranno a ruba..

  • Enio

    Andranno a ruba..????

  • Holtzmann

    E le ASD dovrebbero dissanguarsi per quattro lamiere ? Questo sì che è stile !

  • Holtzmann

    E le ASD dovrebbero dissanguarsi per quattro lamiere ? Questo sì che è stile !