Commenta

'Desica' al via: da venerdì 24 ore per girare un cortometraggio

Scatta il conto alla rovescia: prenderà infatti il via venerdì sera alle 21 la 10ª edizione del D.E.S.I.C.A. (Daylong Emergent Showbiz Initiative Cremonapalloza Award), il concorso di cortometraggi a tema in 24 ore, che come ogni anno coinvolge centinaia di persone. Sono infatti 176 i partecipanti ufficiali iscritti al concorso, anche se le persone coinvolte di fatto saranno molte di più, per un totale di 31 squadre, alcune anche da fuori Italia. Molti i gruppi ormai storici, che partecipano al concorso da anni, ma numerose anche le new entry che hanno deciso di cimentarsi con questa sfida.

La traccia, valida per tutte le squadre, sarà comunicata dalla commissione organizzatrice alle 21 di venerdì 22 maggio presso la sede dell’Associazione Cremonapalloza, a Cremona (Via Gioconda, 3) e, in contemporanea, sarà pubblicata sul sito www.cremonapalloza.org. La consegna del cortometraggio completo dovrà avvenire entro e non oltre le 21 di sabato 23 maggio, sempre presso la sede associativa di Via Gioconda, 3 (oppure inviando il cortometraggio via web, come indicato nel regolamento). Venerdì 29 maggio, alle 21, i corti saranno proiettati presso lo SpazioCinema CremonaPo, in una serata di gala che si concluderà con la premiazione del miglior cortometraggio da parte della giuria e degli altri premi speciali.

“Il concorso è dinamico, anzi adrenalinico, socializzante, fresco, positivo e intrinsecamente giovane -, spiegano gli organizzatori. Al di là dell’età dei partecipanti, che sono coinvolti in un ambito espressivo, quello cinematografico, normalmente precluso all’espressione personale per mancanza di spazi e visibilità, ma che in questa occasione diventa alla portata di tutti, mettendo sullo stesso piano professionisti, dilettanti e chi maneggia per la prima volta una telecamera o un cellulare con l’intento di realizzare un film”.

Grande lustro a questa decima edizione è dato anche dalla giuria, che sarà composta dall’intera cinquina di autori del collettivo video Il Terzo Segreto di Satira: i cinque (Pietro Belfiore, Davide Bonacina, Andrea Fadenti, Andrea Mazzarella e Davide Rossi), da ormai qualche anno, spopolano su YouTube e sui social network con i loro video di satira sociale e politica, e sono più recentemente approdati alla televisione, attraverso una collaborazione stabile con il programma Piazzapulita di La 7. La scorsa settimana, il gruppo è andato in onda su LaEffe con un nuovo special televisivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti