Commenta

Rapina in tabaccheria Titolare aggredita e minacciata con taglierino

Rapina, verso le 19 di venerdì scorso, alla tabaccheria di via Ghinaglia 116. In azione è entrato un uomo solo armato di taglierino che ha aggredito e minacciato Luisa, 57 anni, la titolare, al momento del colpo sola all’interno dell’esercizio pubblico. Il rapinatore, descritto come giovane, pelle olivastra, con occhiali neri e una cuffia di lana in testa, è poi fuggito con un bottino di circa 600 euro in contanti e qualche pacchetto di sigarette. Per la vittima, botte, escoriazioni, ma soprattutto tanto spavento. Indagano i carabinieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti