Commenta

Lavori alla Realdo Colombo, permetteranno a disabile di frequentare la scuola

Alla scuola elementare Realdo Colombo in arrivo lavori per l’abbattimento delle barriere architettoniche. Si tratta di un intervento urgente, deciso dalla Giunta Galimberti in vista del prossimo anno scolastico, quando inizierà a frequentare l’istituto un giovane con disabilità motoria. “Il dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo Cremona 3 – spiega la vicesindaco e assessore all’Istruzione Maura Ruggeri – ha segnalato che, dal prossimo anno scolastico, inizierà il suo percorso di studi un alunno disabile motorio. Per consentirgli di poter frequentare gli spazi scolastici in sicurezza si rendono necessari alcuni lavori per abbattere le barriere architettoniche. Lo riteniamo un intervento importante in quanto frequentare la scuola in modo agevole e l’inserimento in un gruppo classe aiuta sicuramente il disabile ad essere perfettamente integrato. Questo, tra l’altro, consente di adeguare la scuola”.

Gli interventi per l’eliminazione di alcune barriere architettoniche, spiegano da Palazzo comunale. riguardano il rifacimento dell’impianto di elevazione esistente, dotato ora di una cabina inadeguata per dimensioni e caratteristiche della porta d’accesso, l’installazione di un citofono e l’adeguamento del sistema di apertura della porta esterna, in modo da consentire l’accesso ai disabili dalla rampa esistente posta nel cortile, l’adeguamento del servizio igienico al piano primo, in prossimità dell’aula individuata per la didattica. La Giunta comunale ha dato mandato agli uffici tecnici di predisporre subito il progetto di adeguamento per riuscire ad affidare i lavori e completarli per il mese di settembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti