Commenta

Ennesimo colpo al centro storico Chiude anche la profumeria Limoni

Un’altra ferita in arrivo per il centro storico di Cremona. L’Oviesse di Corso Vittorio Emanuele, con ingresso anche da via Ala Ponzone, perde un tassello attrattivo importante: dalla settimana prossima chiude infatti la profumeria “Limoni”, che aveva location proprio all’interno della grande catena. Una direttiva che arriva dai vertici, ci dicono alcuni dipendenti, per i quali si prospetta un anno di cassa integrazione.

Intanto dalla parte di via Ala Ponzone, dove si trova l’ingresso autonomo della profumeria, si sta gia sbaraccando con scatoloni e furgoni in strada, per togliere profumi e oggetti di bellezza che verranno poi rimandati in sede. Un ennesimo segno della sofferenza del commercio di Cremona che in qualche modo, proprio in quella zona, stava provando a rialzare la testa con l’apertura, in fondo a Corso Vittorio Emanuele, di un negozio di accessori e con la riapertura del Bar Flora (ora ristorante).

Certo, la crisi economica si fa sentire ma, chissà, potrebbero aver influito sulla decisioni di chiusura anche le voci, per il momento per altro accantonate, di una ztl anche nella zona di Corso Vittorio Emanuele. Senza dimenticare che via Ala Ponzone, su cui si affaccia il negozio “Limoni”, è stata di recente oggetto di una modifica di viabilità da parte del comune. Nella via ormai resistono solo un negozio di grafica, un fotografo storico e un negozio di giocattoli.

Federica Bandirali

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti