Commenta

Quattro liutai cremonesi in mostra a Milano per Expo 2015

In alto: Giò Batta Morassi, Simeone Morassi, Stefano Conia il giovane e Stefano Konia

Quattro liutai cremonesi protagonisti a Expo, nell’ambito di una iniziativa collaterale promossa dal Consolato ungherese. L’iniziativa, che si svolge alla Mac (Milano Arte e Cultura) di Milano proprio in questi giorni, ha visto la partecipazione di Stefano Konia, Stefano Conia il Giovane, Giò Batta Morassi e Simeone Morassi. Due note famiglie di liutai cremonesi, che esporranno i propri strumenti in rappresentanza della liuteria italiana in una mostra che coinvolge liutai italiani e ungheresi. Una mostra quanto più possibile dinamica, in quanto sarà possibile provare gli strumenti esposti.

In queste giornate si terranno anche dei concerti con famosi musicisti ungheresi, in Italia per l’occasione, oltre che per partecipare ad Expo. L’evento si chiuderà il 10 giugno con un concerto finale e un ricevimento. La stessa manifestazione sarà poi riproposta a Budapest dal 14 al 20 settembre.

LaBos

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti